I luoghi simbolo di Barcellona

fontana-magicaSono tantissimi i turisti italiani che ogni anno si recano a Barcellona. Del resto si tratta di una grande metropoli che offre moltissime interessanti attrazioni, alcune delle quali sono particolarmente belle e sono visitate ogni anno da migliaia di turisti da tutto il mondo.

La Sagrada Familia

La Sagrada Familia è sicuramente una delle costruzioni simbolo di Barcellona. Si tratta di una chiesa progettata da Antoni Gaudi verso la fine del 1800; i lavori di costruzione sono iniziati nel 1882, e sono ancora in corso, visto l’incredibile edificio ideato dall’architetto. La struttura spicca per la sua originalità e nasconde moltissime cose da vedere, che spesso sfuggono all’occhio disattento del turista. Per godere appieno di tutte le bellezze della Sagrada Familia è possibile scegliere tra le tante guide a Barcellona, che permettono di effettuare dei tour, comprensivi di spiegazione in italiano di tutto ciò che di imperdibile vi si può trovare.

Le Ramblas

Le Ramblas sono le classiche vie del passeggio di Barcellona, che si estendono lungo il suo centro. Il modo migliore per godere di queste vie consiste nel dedicarsi ad una lenta e calma passeggiata, fermandosi per gustare qualche tapas, i classici manicaretti spagnoli, serviti durante tutto il giorno. L’ultimo tratto delle Ramblas viene chiamato Ramblas del mar ed è uno dei più particolari, trovandosi come dice il nome direttamente sul mare. Si tratta di una vera e propria passerella, molto suggestiva e piacevole da visitare.

Fontana magica di Montjuic

La fontana Magica di Montjuic è una delle attrazioni più belle della città, che piace ad adulti e bambini. Questo bellissimo monumento è stato costruito nel 1929, in occasione dell’esposizione universale che si tenne in città in quell’anno. Al suo interno si sviluppano numerosi giochi d’acqua, con ampie schizzi e colori vivaci dati dalle lampade sul fondo. Ogni giorno, durante tutto l’anno, si tengono anche particolari coreografie, che si possono ammirare in particolari orari: conviene informarsi, per non perdere questo incredibile incanto.

I musei di Barcellona

Oltre ad ospitare notevoli palazzi e chiese, Barcellona è famosa anche per i suoi musei d’arte. In particolare sono molto apprezzati quelli dedicati a Miro e a Picasso, due tra i più grandi artisti spagnoli. I pezzi visibili nelle sale di questi musei sono moltissimi, alcuni dei quali sono ormai entrati a far parte della storia dell’arte internazionale. Particolarmente interessante il Macba, il museo d’arte contemporanea, sito in un palazzo progettato da Richard Meier.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi