Come cambieranno i check-in e i controlli di sicurezza negli aeroporti

È evidente che la pandemia da nuovo coronavirus abbia profondamente cambiato le abitudini di tutti e… gli aeroporti sembrano essere tra i luoghi che saranno costretti a subire le principali evoluzioni in tal senso. Ma quali cambiamenti verranno introdotti?

Gli analisti prevedono che i check-in e i controlli di sicurezza saranno più fluidi, perché più organizzati, pianificati e personalizzati, e che tutto ciò lascerà i passeggeri più felici, meno stressati e più propensi a spendere soldi nelle sale di partenza. Verranno introdotti sistemi di pagamento digitali che renderanno le casse, i cassieri e i nastri trasportatori sempre più ridondanti, e le code saranno alla fine un ricordo.

I veicoli autonomi, i robot e l’intelligenza artificiale giocheranno un ruolo più importante, soprattutto nei modi che eliminano le linee e le folle. Nel frattempo, si potrà comunque ancora parlare con persone reali, anche se non sono fisicamente presenti. L’aeroporto di Louisville ha ad esempio installato una cabina informativa virtuale dove i passeggeri possono parlare con un rappresentante attraverso un video in diretta.

Le aree di ristorazione e di vendita al dettaglio possono eventualmente essere separate, con realtà virtuale o immagini olografiche per mostrare le opzioni di acquisto e gli acquisti consegnati da un bot, prevede Faith Popcorn, CEO della società di consulenza di marketing BrainReserve.

Insomma, gli aeroporti del futuro sono destinati a cambiare radicalmente, e lo faranno in un’ottica di maggiore sicurezza e snellezza. Vedremo se, e in che modo, queste evoluzioni avverranno nel mondo dell’aviazione civile, e quali saranno gli impatti non solamente sulle abitudini dei viaggiatori, che si immaginano siano ben propensi a sopportare questi cambiamenti pur di riprendere le proprie abitudini di spostamento, quanto anche sul mercato del lavoro, dove si attendono riqualificazioni, licenziamenti  e altre variazioni.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi