Vacanze in Grecia, i numeri dopo la riapertura

I funzionari governativi della Grecia hanno annunciato che i numeri del turismo fino ad agosto hanno raggiunto circa il 50% dei totali visti nel 2019 prima della pandemia di coronavirus. Secondo Reuters.com, il ministro del turismo greco Vassilis Kikilias ha riferito che il Paese ha visto gli arrivi aumentare del 79,2% e la spesa è balzata del 135,7% tra gennaio e agosto rispetto allo stesso periodo del 2020.

In totale, l’industria turistica della Grecia ha raggiunto la metà dei livelli del 2019 nei primi otto mesi del 2021, mettendo la ripresa del settore dei viaggi in linea con la proiezione del governo all’inizio dell’anno tra il 40-50 per cento delle entrate del 2019. Nel 2020, solo sette milioni di visitatori sono arrivati in Grecia, spendendo solo quattro miliardi di euro, mentre il paese ha visto numeri record nel 2019 con 33 milioni di arrivi che hanno portato 18 miliardi di euro. Kikilias ritiene che la Grecia sia sulla buona strada per “raggiungere incassi di oltre 10 miliardi di euro”.

Ricordiamo che il Paese ha riaperto ai viaggi internazionali a maggio in vista della stagione turistica estiva – tipicamente affollata, e Kikilias ha detto che un “numero crescente di visitatori stranieri” è entrato nel Paese durante i mesi estivi. Kikilias ha anche rivelato che settembre, ottobre e novembre sono stati “mesi intensi”.

Il mese scorso, il World Travel and Tourism Council (WTTC) ha riconosciuto il governo greco per la sicura riapertura del turismo internazionale quest’anno. La direttrice delle comunicazioni del WTTC, Elena Corina Rodriguez, ha detto che la Grecia ha stabilito un ambiente di viaggio sicuro per i visitatori. In agosto, il Ministero della Salute del paese ha detto che i cittadini e i turisti che arrivano nel paese via aereo, treno, barca o autobus a lunga distanza devono ora mostrare la prova della vaccinazione, il recupero del coronavirus o un test negativo preso entro 48 ore dall’arrivo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi