Santorini e Mykonos

Vuoi andare in Grecia e godere delle bellezze marittime che questa nazione può darti? Ebbene, hai sicuramente l’imbarazzo della scelta, ma il nostro consiglio non può che ricadere su Santorini o Mykonos, due delle destinazioni più gettonate da tutti i turisti italiani che si recano nella penisola ellenica.

In particolar modo, la splendida Santorini è probabilmente la più conosciuta di tutte le numerose isole greche. Nota soprattutto per le città di Fira e Oia, sulla costa occidentale, che sembrano sospese su una profonda caldera blu del mare, sono costituite da tipici edifici cubici delle Cicladi imbiancati a caldera, molti dei quali sono stati trasformati in boutique hotel con piscine a sfioro. Sia Fira che Oia sono considerate destinazioni romantiche, popolari per matrimoni e lune di miele. Ma niente ti vieta ovviamente di venire qui in compagnia di amici!

Le cose da fare a Santorini sono davvero tante e… per lo più includono però il prendere il sole e nuotare nelle spiagge di sabbia vulcanica nera sulla costa meridionale e orientale e visitare il sito archeologico di Akrotiri, un antico insediamento minoico sepolto sotto la lava dopo l’eruzione vulcanica che ha creato la caldera, circa 3.600 anni fa. L’isola dispone di un aeroporto ed è servita da traghetti e catamarani dal porto di Atene, il Pireo.

Se poi vuoi un’alternativa, o magari un’aggiunta al tuo viaggio personale in Grecia, fai rotta su Mykonos, forse la destinazione più affascinante della Grecia. Il centro delle attività dopo il tramonto nella città di Mykonos, nota per i suoi boutique hotel chic, include i ristoranti di pesce di classe e i locali con musica dal vivo. Tra le altre attrazioni anche Paraportiani (una chiesa imbiancata a Mykonos Town) e numerose spiagge sabbiose lungo la costa meridionale dell’isola (servite sia in autobus che in taxi-barca da Mykonos Town). L’isola è particolarmente popolare tra le celebrità internazionali. Mykonos ha un aeroporto ed è collegata con traghetti e catamarani al porto di Atene, al Pireo e a Rafina.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi