Tel Aviv, una guida alle sue bellissime spiagge

Circondata da tratti di spiaggia dorata e rinomata per la sua vivace cultura nei locali, e per la sua innovativa scena culinaria, Tel Aviv è la città più cosmopolita e giovane di Israele. Prendere il sole qui, fare shopping nelle boutique d’arte e godersi un po’ di cibo, sono le principali cose da fare a Tel Aviv, e ciò che manca alla città in termini di attrazioni turistiche, lo compensa con la sua atmosfera rilassata.

Soprannominata “La città bianca”, la città è stata insignita dello status di patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 2003 in riconoscimento dei suoi begli esempi di architettura Bauhaus (uno stile di costruzione modernista dell’inizio del XX secolo). Ci sono anche un diverse gallerie d’arte e piccoli musei specializzati da visitare fuori dalla spiaggia. Per l’atmosfera storica, però, uno dei posti migliori da visitare è Jaffa, appena a sud. Questa città portuale ben conservata ha una storia di insediamenti che risale a migliaia di anni fa e oggi è sede di eccellenti ristoranti e caffè.

Tuttavia, ancora prima di parlare di Jaffa (la citeremo tra breve), val la pena riposarsi un po’ nelle bellissime spiagge di questa città.

Le spiagge di Tel Aviv

Le spiagge di Tel Aviv attraggono sia i turisti che i locali. Nei fine settimana, le strisce di sabbia di Tel Aviv sono affollate da amanti del sole e persone che si rilassano. I tratti di sabbia più popolari sono Gordon Beach, Frishman Beach e Banana Beach, situate in posizione centrale, dove si trovano ottimi servizi come docce d’acqua dolce, lettini e ombrelloni in affitto.

Il Tayelet (passerella pavimentata) che corre lungo la spiaggia tra il centro di Tel Aviv e Jaffa è un territorio privilegiato per le passeggiate serali ed è fiancheggiato da numerosi caffè e ristoranti, permettendo un’intera giornata in spiaggia.

Jaffa

Una volta che ti sei riposato abbondantemente in una delle spiagge di questa città così moderna, val la pena non allontanarsi molto dal mare per fare una breve passeggiata verso sud lungo la costa dal centro di Tel Aviv, che ti porta alla vecchia città portuale araba di Jaffa, con i suoi resti di acropoli conservati e l’architettura in pietra ben restaurata.

Gran parte della zona originale del bazar è ora sede di ristoranti e boutique di artigiani. È particolarmente vivace la sera, quando la città vecchia si affolla di commensali. Il mercato delle pulci qui è l’attrazione principale per i visitatori, pieno del frastuono di un autentico souk, mentre il Monastero di San Pietro e la stessa area del Porto Vecchio sono da non perdere. Rispetto al trambusto della grande città di Tel Aviv, Jaffa è un luogo meravigliosamente tranquillo per una passeggiata che, nonostante la grave gentrificazione, conserva ancora il suo fascino antico.

Così facendo, dovresti aver condito di grande bellezza, relax e interesse la tua giornata. E siamo convinti che al termine di un tour così composto potrai tornare pienamente appagato in hotel, per ricordare dei piacevoli momenti sotto il sole di Tel Aviv!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi