Partono per un viaggio di 6 mesi e… tornano dopo 17 anni!

È una bizzarra (e lunghissima!) storia quella che riguarda Herman e Candelaria Zapp. Una storia che inizia nel 2000 e termina in questi giorni, con un bagaglio di invidiabili esperienze accumulate e… quattro figli. Eppure, questo lungo viaggio durato 17 anni non era stato affatto pianificato, valutato che in origine la loro permanenza fuori casa avrebbe dovuto avere una durata di soli sei mesi.

Di fatti, raccontano i media che si sono incuriositi a questa vicenda, i due argentini erano partiti per un viaggio da non dimenticare, poco prima del loro matrimonio: la loro intenzione era quella di fare un bel tour dal Sud America fino all’Alaska, dall’estremo Sud all’estremo Nord del continente, cercando di assorbire il maggior numero di esperienze prima di metter su famiglia, al ritorno.

Ebbene, durante il viaggio le peripezie e gli imprevisti non sono mancati di certo. E così, quel viaggio di “soli” sei mesi è in realtà tramutato in un viaggio molto più ampio, basato principalmente sulle avventure di volta in volta vissute. Naturalmente, i soldi sono finiti ben presto, e Candelaria ha così deciso di mantenere in vita il viaggio vendendo i dipinti che realizzava man mano, durante il suo percorso. Considerato che Candelaria era particolarmente abile e prolifica, la coppia è riuscita senza problemi a finanziarie questa maxi vacanza.

Dopo tre anni i due argentini sono poi riusciti a giungere in Alaska (con due anni e mezzo di ritardo rispetto al percorso originariamente tracciato) e, di qui, hanno scelto di girare lungo tutto il Canada e gli Stati Uniti, per poi fare ritorno nel Centro America e visitare i luoghi che avevano tralasciato nella loro “ascesa” al Nord. Dopo aver visitato tutto il visitabile, non si sono accontentati delle Americhe e si sono così imbarcati per l’Australia.

Ma non è tutto: il loro desiderio di viaggio non ha ostacolato il desiderio di metter su famiglia, e nel 2003 è arrivato il primo genito, cui hanno fatto seguito altre tre splendide creature, nate negli Stati Uniti, in Argentina, in Canada e in Australia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi