Cambogia, tra templi e città

La Cambogia è un Paese straordinario, con tante cose da vedere e da fare. Per quanto concerne ad esempio le sue città, Phnom Penh è la capitale ed è altresì una delle principali attrazioni. Il centro ha un grande fascino, e la sua influenza francese è evidente nelle case coloniali con le facciate aperte che fiancheggiano le strade. C’è un numero elevato di ristoranti, bar e caffè da provare. Molti turisti che viaggiano in Cambogia si fermano qui anche per l’esperienza culinaria. Si può altresì fare una gita in barca da Phnom Penh lungo i fiumi Mekong e Tonle Sap.

Tra le altre città non possiamo non ricordare Siem Reap, principale città turistica della Cambogia. Questa città offre una porta d’accesso ai templi di Angkor. Più di un centinaio di monumenti angkoriani sono sparsi su circa 3000 chilometri quadrati della campagna intorno alla città. Siem Reap conserva il suo fascino di piccola città nonostante la sua popolarità. È una città vivace con molte attività e attrazioni tra cui il vivace mercato di Psar Chas, i vivaci caffè, i bar, le boutique e l’abbondante vita notturna. È anche un buon posto da cui visitare i vicini villaggi galleggianti sul Tonle Sap.

La più tranquilla Battambang è la seconda città più grande della Cambogia. È un mondo a parte rispetto al trambusto urbano di Phnom Penh ed è anche sede di un’impressionante architettura coloniale. Infine, Kompong Cham, la città più grande della Cambogia orientale. Il lungomare è particolarmente attraente, con una serie di edifici coloniali allineati lungo il Mekong.

Passando poi ai templi fuori città, è indubbio che la maggior parte dei turisti che scelgono di venire in Cambogia visita gli indimenticabili templi di Angkor. Comprensibilmente, questo è in cima alla lista dei punti di attrazione per molti che viaggiano in Cambogia poiché è uno dei siti archeologici più importanti del sud-est asiatico. L’impressionante Angkor Wat è il più famoso dei templi, dominato da cinque torri di pannocchia. Visitate la mattina presto per evitare alcune delle folle. I templi attirano circa due milioni di visitatori all’anno.

Tra gli altri luoghi di maggiore attrazione rileviamo brevemente le spiagge incontaminate, le baie nascoste e le idilliache destinazioni cambogiane turistiche come Sihanoukville, la località balneare più popolare.

Il parco nazionale di Ream si trova invece a 18 km a est di Sihanoukville ed è un ottimo posto per esplorare l’ambiente naturale incontaminato della Cambogia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi