Cosa vedere ad Amsterdam, 5 luoghi che non devi perdere

Con tantissime attrazioni a portata di mano, Amsterdam è una destinazione sempre più popolare. E, considerato la ricchezza e la varietà delle attrazioni, non è certo facile cercare di capire quali siano i luoghi che non devi assolutamente perdere nella tua prossima gita ad Amsterdam.

A proposito, quali sono? Ne abbiamo individuato 5, sperando che tu possa trovarli utili!

A’dam Toren

Recentemente ristrutturata come parte di un intervento per rigenerare Noord, questa torre di 22 piani si erge ora sul lungomare che attraversa il fiume IJ dal Centraal. Un tempo sede della Shell, oggi ospita una serie di giovani compagnie di musica, pubblicità ed eventi, oltre a numerosi bar e ristoranti (e persino un hotel).

Puoi recarti qui per sorseggiare un cocktail nello Skybar, mangiare in uno dei due ristoranti gourmet agli ultimi piani (uno dei quali gira) e, se sei davvero coraggioso, andare sulla terrazza panoramica di Over The Edge, l’altalena più alta d’Europa, e goderti la vista mentre ti muovi avanti e indietro, a 100 metri di altezza.

Rijksmuseum

Ad Amsterdam non mancano i grandi musei e le gallerie classiche, ma il Rijksmuseum è il “papà” di tutti. Riaperto di recente dopo una ristrutturazione decennale di 375 milioni di euro, questo magnifico edificio gotico e rinascimentale ospita le opere di numerosi maestri olandesi dell’età dell’oro insieme a una piccola collezione asiatica.

Le visite guidate informative – accessibili attraverso l’app del museo – non sono seconde a nessuno, e c’è anche una biblioteca e un ristorante davvero notevole.

Vuurtoreneiland

Se sei alla ricerca di un’esperienza di cena unica, nulla si avvicina al Vuurtoreneiland. Una barca speciale ti porterà su questa piccola isola dell’IJmeer che ospita un solo faro, un vecchio forte abbandonato e una grande sala da pranzo in serra.

La sensazione che avrai è quella di mangiare nella natura, con un menu a cinque portate con i prodotti regionali più freschi, preparati con cura e cucinati interamente a fuoco aperto. Il cibo è incredibile, così come lo è l’ambiente glorioso – l’isola è un pezzo unico di natura che comprende una flora rara, coste e animali che circolano liberamente. E’ essenziale prenotare!

Zoo Artis

Piccolo ma ben nutrito, lo zoo di Amsterdam – uno dei più antichi d’Europa – sfrutta al meglio la sua posizione sul canale di Oost. C’è la solita collezione di animali – elefanti, giraffe, scimmie – ma c’è anche un impressionante acquario, un planetario e Micropia, l’unico museo dei microbi al mondo.

È il luogo ideale per una giornata in famiglia, e durante l’estate lo zoo apre tardi il sabato per musica, visite speciali e spettacoli speciali – si può anche ordinare un picnic o un barbecue in anticipo.

Vondelpark

Polmone della città, Vondelpark era, fino a poco tempo fa, l’unico parco pubblico al mondo dove si poteva legalmente fumare e fare sesso. Quest’ultimo è stato (ancora una volta) bandito, ma c’è comunque un’atmosfera rilassata per i vasti spazi aperti e i sentieri boscosi di questo gigante verde.

La gente del posto viene qui per correre, andare in bicicletta, fare sport, o semplicemente rilassarsi, e ci sono un sacco di servizi per chi cerca di farne una giornata. Non perderti il bellissimo roseto e, se sei fortunato, potrai anche assistere a uno spettacolo nel famoso teatro all’aperto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi