Alberghi di montagna, più di 10 mila struttura pet friendly

Le strutture ricettive sono sempre più attente alle esigenze delle famiglie che desiderano trascorrere una bella vacanza di montagna in compagnia del proprio animale domestico. E a conferma di ciò arrivano le nuove ricerche da parte dell’Aidaa, l’Associazione italiana difesa aniamli ed ambiente, secondo cui starebbero crescendo in misura piuttosto dinamica le strutture montane in grado di essere adeguatamente attrezzate per poter ospitare cani e gatti all’interno delle proprie stanze e delle proprie aree comuni.

A conferma di ciò, si noti come sono oltre 10.000, ad oggi, gli alberghi, i ristoranti, gli appartamenti e gli agriturismi di montagna che si dichiarano ben disposti a ospitare al proprio interno anche gli animali domestici come i cani e i gatti. Si tratta, in buona evidenza, di un’offerta che può rispondere in maniera efficace alle richieste della clientela, sempre più esigenze sul fronte della vacanza “integrata” con il proprio animale domestico, anche in uno scenario – quello attuale – in cui il numero delle famiglie che al proprio interno può vantare la bonaria presenza di un cane, di un gatto o di un altro pet, è tuttavia in diminuzione a causa principale dell’impatto di questa lunga crisi economico finanziaria.

Individuare i nomi dei locali aperti ai pet, ricorda ancora l’associazione animalista Aidaa, non è affatto difficile. Le denominazioni sono in fatti in buona evidenza sui portali delle località e delle regioni montane italiane. Le quali, peraltro, hanno ben sfruttato questa possibilità fornendo suggerimenti per le escursioni più belle da farsi con gli animali, gli elenchi dei dog sitter disponibili e altri servizi e informazioni per poter viaggiare sicuri in compagnia dell’amico a quattro zampe, e non solo.

Per quanto concerne infine la regione che dispone del maggior numero di strutture disponibili, spicca – come intuibile dalle caratteristiche del territorio – il Trentino Alto Adige, con 1.600 siti sui 10.000 totali italiani. Così, in un periodo in cui il turismo montano è ancora molto forte, val la pena cercare di individuare in tempi propizi la propria struttura alberghiera di riferimento, scegliendola tra gli alberghi, i bed & breakfast e le altre aziende che si dichiarano ben disponibili a fornirvi tutta l’accoglienza che voi e i vostri animali domestici necessitate.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi